Synthonia • Cambio da kurzweil pc3x a cosa ??

Cambio da kurzweil pc3x a cosa ??

Dalla nascita della prima M1, passando per le astronavi Kurzweil, fino ad arrivare alle più recenti macchine tutto fare

Cambio da kurzweil pc3x a cosa ??

Postby Diego » Thu Sep 18, 2014 4:15 pm

Ciao ragazzi vi chiedo un consiglio , ho dovuto portare la mia kurzweil pc3x a riparare e nn so ancora quanto sará la spesa ma se dovesse essere troppo alta pensavo ad un nuovo setup , io lavoro sia in acustico piano e voce per cui ho bisogno di pianoforti molto belli e sia in band pop/rock dove uso pianoforti cn layer tipo pad archi e cose cosi poi lavoro molto con lo switch per ora per inserire organi, quindi mi servono anche organi molto belli, avrei trovato una nord stage ex usata 76 tasti pesati a 1900 euro , me la consigliate? È comoda ci si lavora bene???
Grazie di tutto , altri consigli setup ?
User avatar
Diego
 
Posts: 72
Joined: Tue Jul 22, 2014 7:18 am

Re: Cambio da kurzweil pc3x a cosa ??

Postby p_joule » Thu Sep 18, 2014 4:27 pm

ottima scelta il nord stage. suoni molto buoni, soprattutto per le categorie di suono che servono a te ma.. (c'è sempre un ma) la nord stage non permette split e layering. Quindi o opti per due tastiere (di cui una è la nord stage) o altrimenti devi ricorrere ad una workstation. Prova a vedere la Korg Krome. Derivante da Kronos a livello di motore di sintesi, dovrebbe avere dei buoni suoni di piani e organi (la 88 tasti su mercatinomusicale.com la trovi a 1100 euro)
Setup:

Korg M50 73 - Korg Karma 61 - Yamaha PSR240 61 - M-Audio Keystation 49 - Sony Vaio - Albeton Live 9.1.2 - Cubase 5 - Reason 5.0 - Plugin vari NI - Focusrite Scarlett 2i4 - Korg NanoKey2
User avatar
p_joule
Platinum Member
 
Posts: 618
Joined: Mon Jun 18, 2012 2:38 pm
Location: San Vendemiano (TV)

Re: Cambio da kurzweil pc3x a cosa ??

Postby Diego » Thu Sep 18, 2014 4:40 pm

Ah non permette di creare layer ?? Cavolo !!!! Nn lo sapevo !!
Nemmeno la ns2 ?
A me serve fare degli switch tipo con pedale passare da piano a organo, poi mi serve paninare i suoni tipo piano cn sinth sotto o pad etc , davvero questo nn si puó fare ??
User avatar
Diego
 
Posts: 72
Joined: Tue Jul 22, 2014 7:18 am

Re: Cambio da kurzweil pc3x a cosa ??

Postby cecchino » Thu Sep 18, 2014 4:49 pm

Diego wrote:Ah non permette di creare layer ?? Cavolo !!!! Nn lo sapevo !!
Nemmeno la ns2 ?
A me serve fare degli switch tipo con pedale passare da piano a organo, poi mi serve paninare i suoni tipo piano cn sinth sotto o pad etc , davvero questo nn si puó fare ??

No no, non diffondiamo informazioni errate per favore : police : : police : : police : : police : : police :
La Nord che non fa split e layer è la Electro, non la stage.
Con la Nord stage ex se non sbaglio (Riveeeeeen : Chessygrin : ) hai tre sezioni (piano, organo, synth) ognuna delle quali con due slot (A e B) e puoi fare split e layer all'interno di queste limitazioni. Non puoi caricare i campioni della Nord Library (ci vorrebbe il carissimo Nord Stage 2). That's all : Razz :

Edit (con i superpoteri di mod : CoolGun : : CoolGun : : CoolGun : : CoolGun : ) non sono slot A e B ma Panel A e B : Chessygrin :
Dexibell S3, Kurzweil PC4-7, Yamaha FB-01, Korg M3R, M-Audio Audiophile FW, MacBook Pro, Mainstage 3, iPad Pro 2020
User avatar
cecchino
 
Posts: 1779
Joined: Thu Mar 24, 2011 10:23 pm
Location: Roma

Re: Cambio da kurzweil pc3x a cosa ??

Postby Diego » Thu Sep 18, 2014 4:56 pm

Ok grazie mille cecchino !! Sei sempre di grande aiuto ! Sn in attesa del respondo x la pc3x ma mi sto organizzando intanto perche mi serve la tastiera!!! Tu cosa consiglieresti ?? C e un pari livello di kurz piu leggero ??
User avatar
Diego
 
Posts: 72
Joined: Tue Jul 22, 2014 7:18 am

Re: Cambio da kurzweil pc3x a cosa ??

Postby cecchino » Thu Sep 18, 2014 5:02 pm

Non ho capito se ti serve una tastiera sostitutiva per il periodo di riparazione della PC3x oppure hai deciso di cambiare già da subito e rivendere la PC3x dopo la riparazione. E soprattutto quando puoi spendere (che alla fine il parametro fondamentale purtroppo : Hurted : è la nostra saccoccia, altrimenti tutti comprerebbero le top di gamma : Wink : )
Dexibell S3, Kurzweil PC4-7, Yamaha FB-01, Korg M3R, M-Audio Audiophile FW, MacBook Pro, Mainstage 3, iPad Pro 2020
User avatar
cecchino
 
Posts: 1779
Joined: Thu Mar 24, 2011 10:23 pm
Location: Roma

Re: Cambio da kurzweil pc3x a cosa ??

Postby Diego » Thu Sep 18, 2014 5:24 pm

Nono allora se il tipo dovesse dire che ci vuole 700-800 euro di spesa a quel punto forse preferirei cambiarla che dici?
Se si tratta di 100-150 euro allora la riparo, in caso pero dovesse essere alta la spesa dovrei comprare subito una sostituta , per il budget dipende ,ho trovato questa nord stage ex 76 tasti a 1900 che mi ßemvrava buono, solo non mi hanno convinto i drawbar per l hammond , gli ho trovati un po scomodi rispetto alla kurz,
Poi non riuscivo a cambiare i suoni piu di tanto perche nn la conosco e mi sembrava abb complicata
User avatar
Diego
 
Posts: 72
Joined: Tue Jul 22, 2014 7:18 am

Re: Cambio da kurzweil pc3x a cosa ??

Postby g_five » Thu Sep 18, 2014 8:08 pm

Arriva il nordistaaaaaa!!! : Razz : : Razz : : Razz :

Dunque, se vieni da kurzweil, nord è di una semplicità disarmante. Anzi, è comunque di una semplicità disarmante, non credo ci siano tastiere altrettanto intuitive nella programmazione.

Per me è una tastiera stupenda, come già detto semplicissima, ottimi suoni, leggera, rossa : Chessygrin :

Come detto da cecchino, hai tre sezioni (organ, piano, synth) per panel (A e B) e fino a tre zone di split. Ogni sezione la puoi assegnare alle zone di split (anche due o tre contemporaneamente, ovviamente) e fare un layer con il panel B.
Insomma se non hai setup estremamente complicati fai tutto tranquillamente. Anche se sezione effetti è replicata su ogni panel
Io mi riferisco alla NS2 ma dovrebbe essere lo stesso sulla EX

I drawbars digitali sono un po' meno reattivi di quelli fisici forse, però hanno il grosso vantaggio di avere il 'recall' a ogni cambio di patch

ho qualche dubbio sul prezzo, perchè comunque non sono pochi soldi per una tastiera che ormai ha degli anni.
Inoltre, valuterei bene la scelta della EX, principalmente per queste ragioni:
- i pianoforti acustici Nord non piacciono a tutti. A mio parere, suonano molto bene in un mix un po' ricco, riescono a uscire bene e il risultato complessivo è notevole. Meno adatti forse per una situazione più acustica.. in ogni caso è questione di gusti e bisogna soprattutto provarli!
Anche la EX è compatibile con la nord piano library, quindi puoi caricare anche i campioni nuovi scaricabili dal sito Nord
- l'emulazione Hammond è forse la prima di Nord, quindi molto più datata rispetto a NS2 o NE4, ma anche a NE3. Resta comunque buona, come al solito va provata!
- la sezione synth è molto basilare (a me non piace neanche quella del NS2) e come detto non può caricare i campioni. Questo però è un problema molto marginale se di fatto non ti servono synths
Nord Stage 2 HA88, Roland D50, Steinway & Sons 'S' Hamburg
User avatar
g_five
Senior Member
 
Posts: 1060
Joined: Sun Jun 10, 2012 6:08 pm
Location: Vezzano sul Crostolo (RE)

Re: Cambio da kurzweil pc3x a cosa ??

Postby ioannes » Thu Sep 18, 2014 8:43 pm

Con 1900€ ci compri la Kurz PC3K8 nuova. Non sarebbe un'idea?
Kurzweil PC3K6 Kurzweil PC2X Korg M50
(in panchina:GEM S2; quasi-ex (vendibile): Yamaha CP-30; ex: Yamaha PSR8000, Korg DS8, DW6000, Roland D50, Jupiter-4)
www.kurzfan.com
User avatar
ioannes
 
Posts: 54
Joined: Sat Mar 30, 2013 7:12 pm
Location: Binasco - MI

Re: Cambio da kurzweil pc3x a cosa ??

Postby Diego » Fri Sep 19, 2014 9:40 am

La kurz k8 pesa quanto la pc3x e gia che ci sono vorrei alleggerirmi un po im caso,
Beh la nord se,bra davvero ottima solo che é un modello come dicevi datato magari esce il 3 tra un po e mi ritrovo a spendere 1900 per due modelli antecedenti all ultimo , bohhhh
Scelta molto complicata!!!!
User avatar
Diego
 
Posts: 72
Joined: Tue Jul 22, 2014 7:18 am

Next

Return to WorkStation / Synth

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest
cron