Synthonia • Sondaggio - la tastiera che vi sta più antipatica

Sondaggio - la tastiera che vi sta più antipatica

Gare e Sondaggi / Concorsi ufficiali Keyboard Solo Italia

Re: Sondaggio - la tastiera che vi sta più antipatica

Postby LuciusDeRais » Thu Feb 16, 2012 5:52 pm

vaivavalo wrote:Ragazzi...non litigate!!!
...
E poi, non scordatevi che...per far suonare le keytar, ci vuole un generatore esterno sotto! Quindi, dovete saper comunque programmare da un'altra tastiera!
@Lucius= la keytar come punto di arrivo? Ma boh! E' uno strumento che può essere importante, o inutile, dipende non solo dal contesto, ma da chi lo usa, e quanto lo sa usare!
Ora esprimo anche il mio parere che...a me piacciono, anche se non riuscirei a portarmene dietro una!


Se questo è un litigio sono approdato su uno dei pochi forum pacifici che ancora esistono al mondo : Razz :
Comunque io ho dato il mio parere sul AX che tra le altre cose non è più fatto in versione midi controller ma come Synth apunto, è ho cercato di spiegare chè più che lo strumento non mi piace l'approccio che vedo che la gente ha nei suoi confronti.

Poi è un'idea mia che dipende anche dalla musica che faccio, personalmente se mi dicessero di scegliere preferire prendere un nord rack 2x o anche giocare su un XW-P1 della casio, piuttosto che un AX di cui non saprei cosa farmene.
"Chi dice che l'arte non deve propagandare dottrine si riferisce di solito a dottrine contrarie alle sue."
-J.L.Borges
Setup: Microkorg XL, Monotron e MIDItribe, Roland 700NX, Korg M50 73
Image
User avatar
LuciusDeRais
Junior Member
 
Posts: 165
Joined: Tue Feb 14, 2012 6:50 pm
Location: Sanremo

Re: Sondaggio - la tastiera che vi sta più antipatica

Postby vaivavalo » Thu Feb 16, 2012 6:55 pm

LuciusDeRais wrote:Se questo è un litigio sono approdato su uno dei pochi forum pacifici che ancora esistono al mondo : Razz :

esatto, c'hai preso in pieno! Preferiamo tenere caute le discussioni, siamo qua per divertirci, imparare, e, perché no, ca****giare!

Comunque io ho dato il mio parere sul AX che tra le altre cose non è più fatto in versione midi controller ma come Synth apunto, è ho cercato di spiegare chè più che lo strumento non mi piace l'approccio che vedo che la gente ha nei suoi confronti.

ok, comunque l'AXSynth (quello di cui parli tu) è l'unico finora a fare questo discorso, almeno se non mi sbaglio (non so i vecchi modelli anni 80), e comunque l'approccio, è soggettivo, e questo è il tuo parere, e tutti lo rispettiamo : Thumbup : (che poi un po' si avvicina a me, anche se a mi piacciono, ma non le userei proprio : Lol : )
User avatar
vaivavalo
 
Posts: 2002
Joined: Sat Dec 26, 2009 1:16 am
Location: Gallese (VT)

Re: Sondaggio - la tastiera che vi sta più antipatica

Postby cecchino » Thu Feb 16, 2012 7:10 pm

vaivavalo wrote:siamo qua per divertirci, imparare, e, perché no, ca****giare!



Candeggiare, voleva dire candeggiare, siamo maestri del bucato qua dentro : Chessygrin : !
"Candeggio" a parte, sì, questo forum ha una sua "filosofia", se uno non è d'accordo su una cosa lo scrive e basta, ma civilmente e senza insulti. Chi non si adegua... : CoolGun : : CoolGun : : CoolGun : : CoolGun : : CoolGun : (scherzo, ovviamente... o forse no? : Twisted : ). All'inizio non mi sembrava vero : Thumbup :
Dexibell S3, Kurzweil PC4-7, Yamaha FB-01, Korg M3R, M-Audio Audiophile FW, MacBook Pro, Mainstage 3, iPad Pro 2020
User avatar
cecchino
 
Posts: 1779
Joined: Thu Mar 24, 2011 10:23 pm
Location: Roma

Re: Sondaggio - la tastiera che vi sta più antipatica

Postby LuciusDeRais » Thu Feb 16, 2012 7:24 pm

cecchino wrote: All'inizio non mi sembrava vero : Thumbup :


A chi lo dici. =)
"Chi dice che l'arte non deve propagandare dottrine si riferisce di solito a dottrine contrarie alle sue."
-J.L.Borges
Setup: Microkorg XL, Monotron e MIDItribe, Roland 700NX, Korg M50 73
Image
User avatar
LuciusDeRais
Junior Member
 
Posts: 165
Joined: Tue Feb 14, 2012 6:50 pm
Location: Sanremo

Re: Sondaggio - la tastiera che vi sta più antipatica

Postby rockman » Thu Feb 16, 2012 7:28 pm

Mah, il mio punto di vista riguardo le keytar è assolutamente a loro favore..
Perchè rimanere schiavi del "muro" di tastiere che ci impedisce di sparare le note in faccia ai nostri fan (cit: Alex)?
Certamente è da associare al muro di tastiere! Un concerto solo keytar non lo vedrei.. vedrei di più un farne uso x un solo o per fare un po' il pirla a fine concerto quando la gente tende ad addormentarsi, così da far capire che non si è mai visto tutto! : Chessygrin :
rockman
Junior Member
 
Posts: 106
Joined: Thu Nov 17, 2011 6:28 pm

Re: Sondaggio - la tastiera che vi sta più antipatica

Postby vaivavalo » Thu Feb 16, 2012 7:33 pm

E poi, a parte la sezione Lavaggio (cecchino, sei un genio!)...si diventa tutti più buoni qua dentro! :D
User avatar
vaivavalo
 
Posts: 2002
Joined: Sat Dec 26, 2009 1:16 am
Location: Gallese (VT)

Re: Sondaggio - la tastiera che vi sta più antipatica

Postby Max » Thu Feb 16, 2012 9:08 pm

Nooooo ma che litigare, ognuno esprime i propri pensieri e ognuno difende le proprie posizioni, c'è bisogno anche di questo in un forum, va ad avvalorare ancora di più lo spirito del forum -

Ho sempre inseguito la Keytar da quando una Ax1 costava 700 o più € poi l'ho trovata a 500 e l'ho presa subito , e domani mi arriva la AX7 e non vedo l'ora

Praticamente ci suono di tutto, anche il liscio, ma non ci sto attaccato per tutto lo spettacolo, e nooooo romperebbe così,,,,,, è chiaro che ci sono pezzi che vanno fatti per forza su una tastiera o un digital piano - insomma come dice alexandros stare su un palco non vuol dire solo suonare , in pratica facciamo spettacolo e quello di usare una keytar rientra in quest'ambito -
Ma è normale bisogna rispettare chi non la pensa come me -
User avatar
Max
Junior Member
 
Posts: 433
Joined: Thu Dec 01, 2011 11:10 pm

Re: Sondaggio - la tastiera che vi sta più antipatica

Postby camel5782 » Fri Feb 17, 2012 12:32 am

Mah... Quante critiche ai micro moduli korg che comunque sono validi oggetti di supporto ad un setup di livello comodi da trasportare ed efficienti dal punto di vista sonoro oltre che semplici, ma che dire della yamaha mm6 , software scorbutico, brutta ingombrante per non palare dei suoni totalmente anonimi, ma d'altronde, madre natura ha fatto le orecchie diverse e gusti diversi per ciascuno altrimenti quanti prodotti sarebbero spariti da tempo
Korg Triton Extrem 76 Moss - Kog M3M exp+Radias - Yamaha Motif XF-7 - Korg Trinity - Nord Lead 2x - Ensoniq SQ-R - Korg Poly 800 - Moog Little Phatty Stage II- Fender Rhodes Mark I - 88 tasti - Korg Microarranger - Rolando D50 - Ensoniq MR61
User avatar
camel5782
 
Posts: 16
Joined: Sat Oct 15, 2011 2:11 pm
Location: napoli

Re: Sondaggio - la tastiera che vi sta più antipatica

Postby LuciusDeRais » Fri Feb 17, 2012 1:59 pm

camel5782 wrote:Mah... Quante critiche ai micro moduli korg che comunque sono validi oggetti di supporto ad un setup di livello comodi da trasportare ed efficienti dal punto di vista sonoro oltre che semplici, ma che dire della yamaha mm6 , software scorbutico, brutta ingombrante per non palare dei suoni totalmente anonimi, ma d'altronde, madre natura ha fatto le orecchie diverse e gusti diversi per ciascuno altrimenti quanti prodotti sarebbero spariti da tempo


l'mm6 mi sembra troppo una psr come quella con la quale ho iniziato, non mi piace affatto. L'unico vantaggio è che già appena presa si riesce a suonare con dei suoni decentissimi e con dei buoni risultati. Ecco, se me la trovassi in sala prove potrei anche pensare di non portare sempre il mio strumento, ma non la comprerei mai.

Per il microkorgXL io devo dire di trovarmi bene. Ho imparato le basi, e forse anche un po' di più, sulla sintesi proprio su questo strumento, e poi c'è il vocodere e il vantaggio del peso piuma anche con le batterie. Per me che sono spesso in giro e poco a casa è una gran cosa, me la porto sempre appresso, l'ho usata in treno e in albergo. Sono contento di averla presa. Anche per fare elettronica non è affatto male, affiancata magari ad una electribe esx. Certo però che se si volesse usare per suonare seriamente sarebbe buona cosa usare una master, e allora per polifonia e tutto il resto forse sarebbe meglio il radias, certo che i costi...

Il microkorg invece mi piace meno, non ho mai provato, ma le caratteristiche non mi entusiasmano, soprattutto 4 voci di polifonia credo che siano un po' troppo poco.

Per il resto i micro tasti li detesto un po', appena li ho visti ho pensato che prendere una dodicesima è una cosa interessante, ma dopo dieci minuti mi sono reso conto che il rischio di premere due tasti alla volta è assolutamente reale. Alla fine vanno bene o per risparmiare o per questione di spazi e pesi.
"Chi dice che l'arte non deve propagandare dottrine si riferisce di solito a dottrine contrarie alle sue."
-J.L.Borges
Setup: Microkorg XL, Monotron e MIDItribe, Roland 700NX, Korg M50 73
Image
User avatar
LuciusDeRais
Junior Member
 
Posts: 165
Joined: Tue Feb 14, 2012 6:50 pm
Location: Sanremo

Re: Sondaggio - la tastiera che vi sta più antipatica

Postby TheGreyMaster » Fri Feb 17, 2012 2:55 pm

Image

Ho preso questa ad esempio ma in realtà ho una battaglia personale contro tutta la gamma...ma stiamo scherzando?! Partendo dall' estetica, passando per le meccaniche ed arrivando ai campioni...mio dio nooooooooo!!! : CoolGun : : WallBash :
User avatar
TheGreyMaster
Platinum Member
 
Posts: 743
Joined: Thu Oct 09, 2008 7:53 pm
Location: Firenze

PreviousNext

Return to Gare / Sondaggi / Concorsi

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest