Synthonia • il GAS non finisce mai!

il GAS non finisce mai!

Dalla nascita della prima M1, passando per le astronavi Kurzweil, fino ad arrivare alle più recenti macchine tutto fare

il GAS non finisce mai!

Postby kla1666 » Sun Aug 03, 2014 10:19 am

Ciao a tutti..come accennato in qualche mio post,ho ordinato e in settimana arriverà, lo jupiter 50 e ho rivenduto la Fantom g6...mi darete del pazzo visto che l'avevo da neanche 1 anno ma posso dire che a conti fatti non ci ho rimesso praticamente nulla avendo avuto una super offerta da parte di un negozio per un jupiter 50 nuovo imballato a 1200€!col mio gruppo,finita e assoldata la scaletta rock anni 80,abbiamo deciso di mettere su una seconda scaletta pop/dance anni 80 in chiave rock(canzoni tipo it's a sin versione gamma ray ma non cosi metal x fare un esempio)quindi ho optato x questa macchina....più suoni adatti al genere,più leggera,niente sequencer o campionatore che ho visto non ho praticamente mai sfruttato...visto il genere nel quale ormai mi sono lanciato,me ne pentito secondo voi?a feeling(l'ho avuta qualche giorno in casa)mi ci sono subito trovato....qualcuno la conosce,provata o la possiede?
"....LET THE SABBATH BEGIN..."

...Jupiter 50...
User avatar
kla1666
Junior Member
 
Posts: 149
Joined: Fri Jan 11, 2013 12:44 am
Location: Reggio Emilia

Re: il GAS non finisce mai!

Postby cecchino » Sun Aug 03, 2014 12:44 pm

Ci avevo fatto un pensierino sulla jupiter 50 ma poi ho optato per la Kurzweil anche se decisamente più pesante. Troppo superiore su alcuni suoni vintage che mi servono e pure come master. Però con il nuovo gruppo che sta nascendo i suoni Roland sarebbero utili in effetti : Rolleyes : : Rolleyes :
Dexibell S3, Kurzweil PC4-7, Yamaha FB-01, Korg M3R, M-Audio Audiophile FW, MacBook Pro, Mainstage 3, iPad Pro 2020
User avatar
cecchino
 
Posts: 1779
Joined: Thu Mar 24, 2011 10:23 pm
Location: Roma

Re: il GAS non finisce mai!

Postby g_five » Mon Aug 04, 2014 12:01 pm

Come ti ho scritto in privato, le jupiter mi hanno sempre attirato un sacco! In generale mi piace molto il suono Roland, e adesso con i supernatural mi sembra che roland sia la tastiera con i "suoni pronti" migliore sul mercato... non so se mi sono spiegato..
Non ho mai capito le possibilità di editing sui suoni che offre, ma averla spesso vista su palchi importanti (la 80) mi fa pensare che siano tastiere ottime!

Secondo me non te ne pentirai...
l'unica cosa negativa... è che ti toccherà farmela provare : Razz : : Razz :
Nord Stage 2 HA88, Roland D50, Steinway & Sons 'S' Hamburg
User avatar
g_five
Senior Member
 
Posts: 1060
Joined: Sun Jun 10, 2012 6:08 pm
Location: Vezzano sul Crostolo (RE)


Return to WorkStation / Synth

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest
cron