Synthonia • Yamaha MX61 Qualità Suoni di Organo

Yamaha MX61 Qualità Suoni di Organo

Dalla nascita della prima M1, passando per le astronavi Kurzweil, fino ad arrivare alle più recenti macchine tutto fare

Yamaha MX61 Qualità Suoni di Organo

Postby oniudra » Mon Mar 24, 2014 9:23 am

Ciao a tutti e ben trovati.
Apro questa discussione perchè sono interessato all'acquisto di una tastiera leggera da poter portare in giro facilmente. Sono un possessore di Yamaha SY99 (con un emulatore floppy usb al posto del vechio floppy disk) a cui sono "affezionato" per cui non penso di vendere e di una Yamaha EX5 che potrei anche vendere e sostituire con altra tastiera idonea (il mio set comprende anche un piano Kawai MP8II) tutto molto pesante, però, da poter trasportare... Il quesito è questo: premetto che mi è stato impossibile, nella mia zona, provare la tastiera come da titolo, perchè non presente nei vari negozi, per questo mi devo affidare a qualche buon consiglio. A me interessano i seguenti suoni, in particolare: Pipe Organ; Organi "Cathedral"; Cori; Pad dal suono "caldo" e chitarre acustiche, e la combinazione di detti suoni insieme, questo per l'utilizzo fuori casa. Se qualcuno, che ha provato la tastiera, fosse così gentile da dami qualche consiglio, gliene sarei molto grato. Perchè sono un po combattuto se spendere i circa 600 euro per comprare, appunto, un mx61 nuovo oppure un mox6 usato... vendere o meno la ex5, a questo punto (farei spazio nello studio) sempre che in qualche modo le dette tastiere siano all'altezza ... Avevo anche pensato a tastiere del tipo Roland Gi o roland Di (strumenti ascoltati un po nelle demo in rete e che da queste mi sembrano una riproduzione dei suoni tipo XV, tra l'altro posseggo il modulo sonoro XV5050 che mi ha anche un po stancato...) oppure Korg X50 o Korg M50 (l'unica che ho provato e che non mi è piaciuta molto, per la verità). Su questo ho ascoltato un po il suono di organo che mi interessa, per quanto riguara mx61: https://www.youtube.com/watch?v=gwL19gJhYeA
Bene, per adesso vi saluto cordialmente.
A presto.
Arduino
oniudra
 
Posts: 2
Joined: Thu Oct 27, 2011 10:40 am

Re: Yamaha MX61 Qualità Suoni di Organo

Postby Iryon » Mon Mar 24, 2014 10:42 am

Secondo me è meglio spendere per una MOX6 usata invece di una MX61 nuova, ci guadagni in controlli e funzioni e i suoni sono praticamente sempre i soliti della serie Yamaha Motif (XS nel caso della Mox) con ovviamente la limitazione dei convertitori più economici.
Setup: Korg Kronos 73 - Roland AX-1 - Yamaha CVP-204 - MAudio Fast Track Pro USB

Lightless Moor <--- la mia band
User avatar
Iryon
Platinum Member
 
Posts: 736
Joined: Sun Jan 03, 2010 2:11 am
Location: Cagliari

Re: Yamaha MX61 Qualità Suoni di Organo

Postby oniudra » Mon Mar 24, 2014 11:40 am

Grazie Iryon per la tua risposta.
Immaginavo una cosa del genere... anche perchè, dal sito della Yamaha, leggendo le caratteristiche delle due tastiere, si nota subito la differenza già sulla carta, dei 166 Mb di campioni dell mx rispetto ai 375 mb della mox per lo stesso numeto di preset + o - (significherà qualcosa, penso, in qualità, nell'ottenere lo stesso suono).
Mi domando, a questo punto, sempre pensando oltre tutto, alla leggerezza della tastiera, se riesco a vendere l'ex5, di acquistare, invece, moxf 6 con + di 700 mb di campioni... potrei, a questo punto, secondo te, secondo voi che leggete, avere degli ottimi suoni di organo liturgico, cori, pad e chitarre acustiche e in più non sentire la nostalgia di Yamaha ex5???
Come Vorrei poter avere la possibilità di provarle... prima...
Saluti.
Arduino
oniudra
 
Posts: 2
Joined: Thu Oct 27, 2011 10:40 am


Return to WorkStation / Synth

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests
cron