Log in Register

Login to your account

Username *
Password *
Saturday, 28 February 2015 20:45
Written by Antonio Antetomaso
{gallery}108{/gallery}
After our first discussion about programming a synth lead on the Novation’s baby, the Mininova, in this brand new appointment we’ll try to program a punchy synth bass taking advantage of the powerful and efficient synthesis engine of this machine. Programming a synth bass is generally a quite straightforward process because the rules to follow are not too many, but I think one good rule to follow is “simple but with a lot of possibilities under the hood”. What does it mean? Well, it means that, in our opinion, the timbre should be built using a few sound sources but…
Rate this item
(3 votes)
Friday, 27 February 2015 21:15
Written by Enrico
{gallery}107{/gallery}
La pedaliera si presenta come seminuova, la signora evidentemente la suonava poco, lo si capisce dai lievissimi segni di usura sui tasti da Fa1 a Do2. Nelle mie ricerche avevo trovato dei copripedali di plastica in Germania ancora prima di avere l’organo… quindi dopo una bella pulita e lucidatura non c’è da fare altro. È perfetta. Invece dove appoggia la lingua di acciaio tipo molla sui pulsanti ci sono problemi con i feltri, che dovrebbero proteggere dalla polvere ma anche non far udire il rumore metallico quando si preme un pedale; questi feltri nel tempo hanno subito una deformazione, e…
Rate this item
(0 votes)
Thursday, 26 February 2015 20:55
Written by Roberto Iadanza
{gallery}106{/gallery}
Partiamo con il significato di headroom: questa parola indica la porzione di meter (nel nostro software di registrazione ad esempio) tra il picco massimo della nostra registrazione e la fine del meter stesso (in ambito digitale, ovvero quello delle DAW, si parla di 0dBFS, che equivale, in ambito analogico, a +18dBU), ovvero il clip. Il vantaggio di avere molta headroom è chiarezza sonora e musicalità, in mix altrimenti piatti e sovraccarichi. Tenete bene a mente che il clip analogico è diverso da quello digitale: in ambito analogico, in passato si usava spesso far arrivare il segnale oltre lo 0dB (facendo…
Rate this item
(4 votes)
Sunday, 22 February 2015 15:30
Written by Enrico
{gallery}104{/gallery}
La revisione DWB, avendo avuto esito positivo, mi ha dato coraggio per proseguire... quindi dopo averla incartata per bene l'ho sistemata vicino al leggio. Modificando una chiavetta a tubo sia in lunghezza che nell'esagono interno (che qui le misure sono in pollici) ho potuto eseguire lo smontaggio dei tasti del manuale superiore. Serviva proprio una chiave piccola così, che non avevo, l'accessibilità è scarsa per il manuale superiore, almeno fin quando non si supera il traliccio dei preset. Fig. 1 - Le due chiavi utilizzate per smontare i tasti, decisamente meglio quella a tubo, più piccola e più manovrabile con…
Rate this item
(0 votes)
Sunday, 22 February 2015 14:11
Written by Enrico
{gallery}103{/gallery}
Non appena arrivato l'organo in casa ho provveduto alle prime pulizie del caso, era molto sporco, di una patina vecchia di anni, si vedeva, devo dire però che questa "coperta" ha agito da protezione... perciò almeno l'aspetto esterno doveva essere sistemato anche se in modo preliminare. Poi non ho potuto fare altro fino alla vendita del N-B3-p. Questo è quanto avviene il giorno dopo: piazzo l'organo in mezzo alla stanza e iniziano i lavori...Premetto che non ho mai fatto prima un lavoro del genere, solo che da bambino volevo smontare tutto per vedere come era fatto dentro, poi una vita…
Rate this item
(0 votes)